Può capitare in qualsiasi fase della propria vita che si senta l’esigenza di perdere peso e le motivazioni possono essere molteplici: la voglia di dimagrire può essere scatenata dal desiderio di restituire allo specchio un’immagine che ci rispecchi maggiormente o ci faccia sentire più soddisfatte. Inoltre, può essere dovuta all’esigenza di tornare al proprio peso forma dopo una gravidanza o durante la menopausa, quando si accumula più facilmente grasso a causa dell’attività ormonale alterata. Altro caso ancora è la volontà di dimagrire dettata da motivi di salute, come la necessità di ridurre il peso su schiena, gambe e articolazioni.

Qualunque sia il motivo che porta una persona, uomo o donna che sia, alla decisione di perdere peso, la strada che si deve intraprendere è sempre quella del buon senso. Una dieta sana ed equilibrata priva di eccessi, un’attività fisica costante e l’uso di un buon integratore mirato alle proprie specifiche esigenze sono tutti step fondamentali per poter ritrovare il peso e la forma desiderata.

Ma se sulla dieta e sul movimento bene o male siamo tutti un minimo ferrati, le domande più frequenti sono quelle che riguardano proprio l’integrazione: quali sono gli integratori per dimagrire velocemente? Di cosa sono composti? Come si assumono per ottenere reali vantaggi?

Vediamo di rispondere insieme a tutte queste domande.

Come sono fatti gli integratori per dimagrire velocemente?

Integratori dimagranti

In molti dunque si chiedono quali sono gli integratori per dimagrire velocemente, in modo da poter iniziare subito a contribuire, con la giusta integrazione, alla perdita di peso, ma molti di più si chiedono quale sia la loro composizione.

Partiamo da un dato di fatto: gli integratori vanno sempre utilizzati nell’ambito di una dieta sana e varia che apporti all’organismo tutti i nutrienti e le vitamine di cui ha bisogno. All’alimentazione poi si aggiunge un aiuto concreto proveniente dai migliori integratori per dimagrire velocemente, soprattutto quelli che sono mirati in base alle proprie specifiche esigenze. C’è infatti chi ha necessità di bruciare i grassi, chi invece vuole accelerare il proprio metabolismo e chi invece desidera trasformare in energia ciò che mangia, contribuendo così ad aumentare anche la forza e la resistenza, specie nel caso in cui si faccia sport.

Detto ciò, di cosa sono composti gli integratori per dimagrire velocemente? Dipende naturalmente dall’integratore e dalla sua formulazione.

Uno dei migliori integratori per dimagrire presenti sul mercato è senza dubbio Slimboo. Si tratta di uno degli integratori più efficaci per dimagrire, perché combina diverse funzioni che concorrono tutte alla perdita di peso in piena salute. Slimboo è infatti costituito da fibre di bambù, meliloto, ananas, moringa e carrube, tutti ingredienti naturali che svolgono una potente azione dimagrante combinando diversi benefici come quello drenante, depurativo, bruciagrassi, migliorativo della funzionalità digestiva, regolatore del colesterolo e così via. Slimboo inoltre non aiuta solo a dimagrire, ma anche a mantenere l’equilibrio del peso, cosa molto difficile dopo le prime fasi di perdita di peso. Inoltre, neutralizza gli enzimi che sono responsabili della scissione dei carboidrati veloci, che non vengono così convertiti in zuccheri. Le calorie assunte con il cibo o le bevande vengono dunque consumate e non hanno il tempo di depositarsi sotto forma di grasso. Infine, Slimboo stimola il processo di metabolismo dei grassi, donando al contempo un ottimo senso di sazietà e favorendo l’assorbimento dei carboidrati lenti che permettono di mantenere costante il senso di sazietà e il livello di zuccheri nel sangue.

Gli integratori per dimagrire velocemente possono contenere anche altri ingredienti e i più frequenti sono senza dubbio quelli a base di bromelina, enzima contenuto nel gambo dell’ananas. Questo detiene straordinarie proprietà drenanti e dunque è l’ingrediente perfetto per chi desidera ridurre la ritenzione idrica e minimizzare gli inestetismi della cellulite.

Stesso discorso per la papaina, naturalmente contenuta nel frutto della papaia, che oltre alle straordinarie proprietà digestive delle proteine, è uno degli ingredienti più diffusi negli integratori per dimagrire efficaci. Ciò avviene perché a tutto questo è associato anche un incremento energetico che aiuta soprattutto chi pratica sport o ha bisogno di reintegrare determinati minerali e vitamine.

Come accelerare il metabolismo

In molti casi ad ostacolare un normale dimagrimento ci pensa il metabolismo lento. Per riattivarlo e dargli nuovo sprint può essere dunque d’aiuto ricorrere ad un integratore ad hoc. Gli integratori che velocizzano o attivano il metabolismo hanno solitamente una composizione a base di ingredienti naturali o loro derivati che attivano alcuni meccanismi corporei accendendo di fatto la capacità dell’organismo di bruciare più energia di quanto farebbe senza alcun integratore.

Questo tipo di integratori è utile senza dubbio a chi ha problemi di metabolismo rallentato o vuole dare una sferzata al proprio. Tuttavia, occorre che non si abbiano problemi di salute alla base, quali disfunzioni della tiroide che andrebbero a rallentare il metabolismo in ogni caso e renderebbero il lavoro svolto dall’integratore inefficace. Un aiuto per riattivare il metabolismo arriva però anche dalla natura: ci sono infatti cibi e spezie in grado di dargli una svegliata come il tè verde, consumato nella misura di una o due tazze al giorno, ma anche i cibi ricchi di calcio come latte, formaggi magri o stagionati come il parmigiano, e le spezie come il peperoncino, la cannella e il pepe nero.

Donna in forma

Integratore in menopausa: quale scegliere

Gli integratori per dimagrire velocemente sono spesso e volentieri quelli che stimolano il processo di termogenesi, ovvero tutti quelli a base di caffeina e teobromina, guaranà, tè nero, arancio amaro e mate che stimolano il consumo di energia e la trasformazione delle calorie in energia pronta all’uso. Si tratta di ingredienti naturali spesso e volentieri contenuti all’interno dei migliori integratori per dimagrire in quanto molto efficaci, specie se utilizzati in maniera costante nel tempo. Il risvolto della medaglia è negli effetti dovuti ad un loro uso eccessivo: in caso di abuso possono portare a problemi di tachicardia ed insonnia. Molto utilizzata come ingrediente degli integratori per dimagrire velocemente è poi la carnitina, anche associata ad altri ingredienti o aminoacidi, in grado di favorire l’ossidazione degli acidi grassi a lunga catena. Anche in questo caso occorre fare attenzione ai potenziali effetti eccitanti dell’integratore ed assumerlo lontano dalle ore dedicate al riposo.